“I’m not a chef, I’m Italian”- David Rocco


Thursday, January 21, 2016

What's on the menu? Che cosa c'è sul menu?

As many of you know, I recently launched an Indiegogo Campaign to help turn my dream of owning a restaurant into a reality. My plan is to transform my ancient cantina here in the South of Italy into a unique and creative space where all are welcome. Of course, it all starts with the food. So why not give you a little sneak peek into what you can expect from me?

Come molti di voi sanno, ho recentemente lanciato una campagna Indiegogo per aiutare a trasformare il mio sogno di possedere un ristorante in una realtà. Il mio piano è quello di trasformare la mia antica cantina qui nel Sud d'Italia, in uno spazio unico e creativo, dove tutti sono i benvenuti. Ovviamente, tutto inizia con il cibo. Allora perché non dare un po 'di sbirciata in quello che si può aspettare da me?

Brandy Zucca Zuppa "Sundae" con miele panna montana, parmigiana timo shortbread e piccante pignoli brittle 

Brandy Pumpkin Soup "Sundae" with honey whipped cream, parmgiana thyme shortbread & spicy pignoli brittle


Deconstructed Caprese Salad with parmigiana mousse, candied baby tomatoes & pesto gelee

Insalata Cparese deconstruito con parmgiana mousse, canditi bambino pomodori e pesto gelee

Carota Gnocchi di Ricotta con burro marrone, noci & salvia
Carrot Gnocchi with brown butter, walnuts & sage

Crostini con ricotta, rosmarin arrosoto pistacchio polvere e miele di castagno
Crostini with ricotta, rosemary roasted pistachio dust and chesnut honey

Cioccolato Fondente Nocciola Espresso Biscotti con sale marino
Chocolate Fondente Hazelnut Espresso Cookies with sea salt

Barbabietola Gnocchi con barbabietola verdi pesto
Beet Greens Gnocchi with beet greens pesto

Sedano Radice Frittelle con basilico sriracha aioli
Celery Root Frittelle with basil sriracha aioli

Maple Birra Torta con caramello salato e un pancetta arachidi birra croccante
Maple Beer Cake with salted caramel and bacon peanut beer brittle

Ravioli con Carne Stock Gelatina su zucchini crema, carota petali e croccante prezzemolo
Ravioli with Meat Stock Gelatin over zucchini cream, carrot petals and crispy parsley

Bistecca invacchiata con una riduzione di madeira balsamico, ricotta souffle & pomodoro sorbetto
Grilled Aged Steak with a medeira balsamic reduction, ricotta souffle and tomato sorbet

Bourbon Chipotle Maiale con mais torte e cavolini di Bruxelles Chips
Bourbon Chiptole Pork Tenderloin with corn cakes and Brussels sprouts chips

Fried Pizzettes con aleppo cipolla jam e croccante di prosciutto
Fried Pizzettes with aleppo onion jam and crispy prosciutto

Ciambelle lievito con caramello salato e bacon croccante pecan crumble
Yeast Doughnuts with salted caramel and crispy bacon pecan crumble 


Wednesday, January 20, 2016

A New Year, An Indiegogo Launch and A New Restaurant (Un nuovo anno, Un Lancio Indiegogo e Un Nuovo Ristorante)

VERSIONE ITALIANA SOTTO




As many of you know, I have recently relocated part time (for now) to a small town in the south of Italy called Guardia Sanframondi. I've written about my wonderful experience on a few separate posts on my blog. You can view them here. 

I am now ready to take the next step in this exciting chapter for my new life here in Italy and begin work on my biggest project yet...my restaurant. That's right, I plan on opening a restaurant in my ancient cantina in Guardia. This will not happen overnight and not without a little help; that's where you come in. I have launched an Indiegogo Campaign to help turn my dream into a reality. Every amount helps, even a dollar can go a long way. If you can't contribute financially, even just sharing this on social media or sending an e-mail to your friends can help this campaign grow in more ways than you can imagine.

Everyone has a dream. Please take a look at my Indiegogo Campaign and be part of mine.

Please take a look at our press and reviews and see what people are saying about Magic & Pasta Events!! 




VERSIONE ITALIANA

Come molti di voi sanno, ho recentemente trasferito a tempo parziale (per ora) di una piccola città nel sud d'Italia chiamato Guardia Sanframondi. Ho scritto circa la mia esperienza meravigliosa su alcuni post separato sul mio blog. È possibile visualizzare a La Cucina della Prima Donna.

Ora sono molto eccitato e pronto a fare il passo successivo in questo capitolo emozionante per la mia nuova vita qui in Italia e iniziare a lavorare sul mio progetto più grande ancora ... il mio ristorante. Proprio così, ho intenzione di aprire un ristorante nella mia antica cantina qui a Guardia. Questo non accadrà durante la notte e senza un piccolo aiuto, che è dove si arriva in. Ho lanciato una Campagna Indiegogo per aiutare a trasformare il mio sogno in realtà. Ogni quantità aiuta, anche un dollaro può andare un lungo cammino. Se non è possibile contribuire finanziariamente, anche solo la condivisione di questo sui social media o inviando una e-mail ai tuoi amici possono aiutare questa campagna crescere in più modi di quanto si possa immaginare.

Tutti hanno un sogno. Si prega di dare un'occhiata al mio Campagna Indiegogo e di essere parte della mia.

Si prega di prendere un sacco presso la nostra stampa e recensioni per vedere ciò che si dice su di Magic & Pasta Eventi!



Wednesday, January 13, 2016

My Next Chapter Here in Italy (Il mio capitolo seguente ecco in Italia)


VERSIONE ITALIANA SOTTO

As many of you know, I have recently relocated part time (for now) to a small town in the south of Italy called Guardia Sanframondi. I've written about my wonderful experience on a few separate posts here at La Cucina della Prima Donna.

I am now very excited and ready to take the next step in this exciting new chapter for my new life here in Italy...and begin work on my biggest project yet. With that in mind, next week I will be launching an Indiegogo Campaign. Every amount helps, even a dollar can go a long way. If you can’t contribute financially, even just sharing this on social media or sending an e-mail to your friends can help this campaign grow in more ways than you can imagine.



Everyone has a dream and I’m inviting you to be part of mine.
You can look for updates on Facebook (Magic & Pasta, La Cucina della Prima Donna) as well as our official Magic & Pasta Site.


VERSIONE ITALIANA

Come molti di
voi sanno, ho recentemente trasferito a tempo parziale (per ora) di una piccola città nel sud d'Italia chiamato Guardia Sanframondi. Ho scritto circa la mia esperienza meravigliosa su alcuni post separato qui a La Cucina della Prima Donna.

Ora sono molto eccitato e pronto a fare il passo successivo in questo nuovo ed entusiasmante capitolo della mia nuova vita qui in Italia ... e iniziare a lavorare sul mio progetto più grande ancora. Con questo in mente, la prossima settimana lancerà una campagna Indiegogo. Ogni quantità aiuta, anche un dollaro può andare un lungo cammino. Se non è possibile contribuire finanziariamente, anche solo la condivisione di questo
sui social media o inviando una e-mail ai tuoi amici possono aiutare questa campagna crescere in più modi di quanto si possa immaginare.

Ognuno ha un sogno e sto invitando a far parte della mia.

È possibile cercare gli aggiornamenti su Facebook (Magic
&Pasta, La Cucina della Prima Donna), così come il nostro Magico & Pasta sito ufficiale.
 

Thursday, December 17, 2015

Un anno fa, oggi la mia vita è cambiata ...


(English Version Below)

 
Un anno fa, oggi ho preso la decisione di comprare la mia casa qui a Guardia Sanframondi. Solo poche persone sapevano, ho aspettato circa un mese per fare il grande annuncio. Ma oggi era il giorno sono stati firmati i contatti, le mani tremavano e molte lacrime scorrevano per me. E 'stata una decisione importante, non sono entrato alla leggera. Ero stato a Guardia nel mese di ottobre del 2014 per 6 giorni a cercare la mia casa, ma ha lasciato a mani vuote. Mi è stato tutto prenotato e pronto ad andare a Firenze per un mese e mezzo per diversi progetti su cui stavo lavorando, ma quando sono arrivato a Firenze, ho sentito qualcosa mancava. Ho capito che dovevo tornare a Guardia e trovare la mia casa da sogno. Così, ho tagliato il mio viaggio a Firenze a breve e tornai a Guardia nel mese di dicembre per altre tre settimane per trovare casa mia. Dopo aver visto casa dopo casa, probabilmente almeno trenta, ho visto la mia casa e sapevo che era per me. La cantina e cortile sono ciò che veramente mi ha venduto. Ho visto così tanto potenziale lì per il futuro.

Ora sto felicemente vivo in questa casa. Ho avuto così belli, esperienze magiche e fatto amicizia che ho veramente a cuore, condiviso questi momenti speciali e sviluppato rapporti con le persone che mi sento come se avessi conosco da anni e ho imparato ad amare. Guardia è così speciale e non è solo la bellezza, ma è la gente. E 'l'autenticità. È reale. Quindi grazie per avermi accolto nella vostra comunità.
 
 
 



One year ago today I made the decision to buy my house here in Guardia Sanframondi. Only a few people knew about it, I waited around a month to make the big announcement. But today was the day the contacts were signed, hands were shook and many tears flowed for me. It was a big decision, one I did not enter lightly. I had been in Guardia in October of 2014 for 6 days to look for my house, but left empty handed. I was all booked and ready to go to Florence for a month and half for several projects I was working on, but when I arrived in Florence I felt something was missing. I knew I had to go back to Guardia and find my dream house. So, I cut my trip to Florence short and returned to Guardia in December for another three weeks to find my house. After seeing house after house, probably at least thirty, I saw my house and I knew it was for me. The cantina and backyard are what really sold me. I saw so much potential there for the future.

I am now happily living in this house. I've had such beautiful, magical experiences and made friends that I truly cherish, shared such special moments and developed relationships with people that I feel like I've known for years and I've come to love. Guardia is so special and it is not just the beauty, but it's the people. It’s the authenticity. It’s real. So thank you for welcoming me into your community. 



 
 

Wednesday, December 2, 2015

Tornando alle mie radici....

English Version Below

Dopo appena un mese e mezzo a New York, ora sono tornato nella mia nuova casa della bella Guardia Sanframondi. Fin dall'inizio, quando ho detto ai miei amici torna negli Stati Uniti, che mi muovevo qui, la prima domanda è stata: "Perché?" Beh, ti dirò. E 'una lunga storia, ma cercherò di essere breve.

Quattro anni fa, quando sono arrivato in Italia, ho capito che volevo continuare a venire e, infine stabilirsi qui. Dopo tutto, questo è dove la mia famiglia è originaria. Questo è dove il mio sangue è. Il mio cuore. La mia anima appartiene in Italia. Ma io non sapevo dove in Italia. Sentivo che c'era un posto perfetto per me, ma io non avevo ancora trovato. La mia prima intenzione era quella di stabilirsi a Firenze, ma dopo essere venuto a Guardia, mi sono reso conto che stavo cercando un cambiamento molto drastico e Guardia era che il cambiamento. Sono cresciuto ascoltando mia madre mi raccontare storie della sua infanzia e crescere a Williamsburg, Brooklyn, dove così molti dei residenti erano italiani. Era una comunità sicura, tutti si conoscevano, bambini potevano giocare in strada e sapere che la mamma di qualcuno o nonna stava guardando fuori per loro. Questo è quello che volevo e ho davvero sentito che potrei avere quella sensazione di fiducia, la sicurezza e la comunità di Guardia. Quello che non sapevo, però, era solo quanto vicino Guardia è stato quello di dove è nato mio bisnonno.

Giusto. Il mio bisnonno è nato a Sala Consilina, a due ore di distanza da Guardia. Mi sentivo come se questo fosse il modo di Destino di dirmi ancora di più in modo che Guardia era il posto per me. Questa era la mia nuova casa, perché in un certo senso, era come la mia famiglia non ha mai lasciato. Mi è stato concepito per essere qui.

L'estate scorsa, mia madre e sono andato con un amico a Sala Consilina e sono stati effettivamente in grado di ottenere una copia del certificato di nascita del mio bisnonno. E 'stata un'esperienza molto emozionante e commovente per noi, uno che non dimenticherò mai. In realtà, abbiamo anche visitato la casa dove è nato. Qui siamo stati, in piedi nella città dove le radici della mia famiglia sono. E 'stato ancora più speciale dal momento che ora vivo a sole due ore di distanza.

Credo che il destino mi ha portato qui per un motivo. Torna al punto in cui la mia famiglia è originaria. Torna a dove posso essere parte di quel grande bella comunità italiana. Torna a dove dovrei essere. Ritorno a casa.
 
Inglese version ..
Coming back to my roots…
 
After just a month and a half in NYC, I am now back in my new home of beautiful Guardia Sanframondi. From the beginning, when I told my friends back in the states that I was moving here, the first question was “why?” Well, I’ll tell you. It’s a long story, but I’ll try to keep it brief.
Four years ago when I first came to Italy, I knew I wanted to keep coming and eventually settle here. After all, this is where my family is from. This is where my blood is. My heart. My soul belongs to Italy. But I didn’t know where in Italy. I felt there was a perfect place for me, but I just hadn’t found it yet. My first intention was to settle in Florence, but after coming to Guardia, I realized I was looking for a very drastic change and Guardia was that change. I grew up listening to my mother tell me stories about her childhood and growing up in Williamsburg, Brooklyn, where so many of the residents were Italians. It was a safe community, everybody knew each other, kids could play on the streets and know that someone’s mama or nonna was looking out for them. That’s what I wanted and I really felt I could have that feeling of trust, safety and community in Guardia. What I didn’t know though, was just how close Guardia was to where my great grandfather was born.
That’s right. My great grandfather was born in Sala Consilina, just two hours away from Guardia. I felt like this was Fate’s way of telling me even more so that Guardia was the place for me. This was my new home, because in a sense, it was like my family never left.  I was meant to be here.
This past summer, my mother and I went with a friend to Sala Consilina and were actually able to get a copy of my great grandfather’s birth certificate. It was a very emotional and moving experience for us, one that I will never forget. In fact, we even visited the house where he was born. Here we were, standing in the town where my family’s roots are. It was even more special since I now live just two hours away.
I believe fate brought me here for a reason. Back to where my family is from. Back to where I can be part of that big beautiful Italian community. Back to where I am supposed to be. Back home.
 

Tuesday, September 15, 2015

Un'estate che cambia la vita a Guardia ...


 
Non sono nemmeno sicuro da dove cominciare. Questa estate è stato un turbine di emozioni per me, soprattutto nelle ultime settimane. Penso sapendo che i miei due mesi in paradiso stavano volgendo al termine è stata appena aggiunta ad esso ... .ma, torno in meno di due mesi, quindi lascio sapendo che tornerò molto, molto presto.

Come posso esprimere esattamente quello che sento? E 'molto difficile, perché sto attraversando così tanto. Mi sentivo così triste che me ne stavo andando, ma anche sentirsi felice sapendo che lasciare mi faceva così triste. Mi ha fatto capire che ho fatto la scelta giusta decidendo di trasferire in modo permanente a Guardia. So che è un cambiamento enorme da New York City, ma è il prossimo capitolo che ho bisogno nella mia vita, è esattamente quello che sto assetati.

 
C'è solo una cosa su Guardia che mi fa sentire un dolore nel mio cuore, nel modo migliore possibile. Il popolo, la comunità, la bellezza; tutto su di esso. Ho avuto questi momenti meravigliosi di questa estate e al centro di questi momenti erano le persone accoglienti e generose di Guardia. Se sia stato il droghiere sapendo esattamente quello che stavo arrivando in quel giorno (pomodori, zucchine, cipolle e aglio), il proprietario di Maria e Rosy sapendo che volevo Nutella nel mio cornetto (una mattina mia madre ha ordinato senza e quando ho siamo andati a chiedergli di aggiungere la Nutella, mi guardava come per dire "Lo sapevo che volevi Nutella !!), essendo suonò e salutò le mie passeggiate quotidiane, vicini mi gifting con il vino fatto in casa o verdure fresche dal loro giardino , ci sono state tante esperienze, che dovranno essere per un altro post del tutto. Ma ciò che tutte queste esperienze avevano in comune erano le persone di Guardia.


Torna alle mie emozioni folli. La notte prima di partire, sono stato molto felice di essere a cantare alcune arie in un concerto in città. Felice come questo mi ha fatto, sapevo che sarebbe stato difficile. Ho abbastanza emotivo dover dire addio, aggiungere ad essa dover cantare e vedere così tante facce familiari e sorridente, in una notte era più di quanto potessi nudo, o almeno così pensavo. In realtà, è stata la conclusione perfetta per una perfetta di due mesi. Quando mi è stato consegnato un bel mazzo di fiori, alla fine della notte e letto la carta, ho appena ricevuto più emotivo (grazie ancora a tutti a La Vittoria !!). Come se ciò non bastasse, dopo il concerto di un gruppo di amici mi invitò a condividere non uno, ma due bottiglie di mia bevanda frizzante preferito (prosecco) e tostato al mio rientro rapido. Come si può iniziare a capire, questo è tutto fatto per un addio molto emozionante, ma bello di Guardia per me.
 


Mi manchera la mia routine a Guardia; gite al parco per fare un po 'di yoga, la mia passeggiata preferita al ponte, vedere le stesse persone ogni giorni durante il mio viaggio in citta, incontrare gli amici per una cena tardi, giri in macchina per esplorare villaggi vicini, in direzione degli ortogrutticoli uomo fresco per vedere cio che sembra buono per il giorno. Sono le piccolo cose che fanno Guardia cosi grande.

Sento davvero che ci sia qualcosa di magico Guardia. Non posso dirvi cosa penso che sia, perché ogni persona ha le proprie ragioni specifiche per pensare che è speciale e che è ciò che rende così unico. Fino a novembre il mio dolce Guardia, ci vediamo molto presto ....
 
 
 

Thursday, July 23, 2015

Una nuova vita in Guardia Sanframondi, Italia


Se mi avresti detto quattro anni fa che avrei proprio una casa in Italia, mai ti avrei creduto. Fortunatamente per me, che è come la mia storia ha rivelato. In un modo strano, mi sono ricordato di questo a causa di un abito...

Era solo quattro anni fa, quando prima ho viaggiato in Italia con mia madre a partecipare a un festival dell'Opera il resort stupenda isola d'Ischia, appena fuori della costa di Napoli. So che è un cliché, ma mi sono innamorato con l'Italia. Mi sono innamorato con la bellezza, la gente, la storia, lo stile di vita, il cibo; le cose semplici. Qualcosa di piccolo come una passeggiata al mercato giornaliero per alcuni pomodori freschi è diventato qualcosa che ho atteso con impazienza di tutti i giorni. Ho deciso quindi che sarebbe necessario tornare in Italia come spesso come ho potuto, ma ho solo bisogno di capire un piano.

Poco dopo essere tornato a New York dopo un mese in Ischia, io non era lo stesso. Ho lasciato un pezzo di me lì e ha iniziato a vedere tutto in modo diverso. Non ho più sentito a casa e ci siamo sentiti come un estraneo nella città che avevo conosciuto da quando sono nato. È stata una sensazione molto strana e non era abbastanza sicuri di cosa fare fuori di esso. Ogni giorno, ho pensato a Ischia, non ho potuto ottenere fuori della mia mente. Non ho potuto ottenere la bellezza dello stile di vita fuori dalla mia testa. La mia routine in Ischia era così rilassante; sveglia, avere un cornetto e un frappe in città, andare al mercato, hanno la mia mattina voce classi, un bellissimo pranzo del balcone con mozzarella fresca, pomodori, fagioli, pane e noci, prendere un breve sonnellino, nuotata, doccia, corsi serali o prestazioni, una grande passeggiata attraverso la città o dall'acqua, cena (a volte con gli amici), gelateria, un altro a piedi e letto. Era uno stile di vita che non avevo mai sperimentato. Venendo da New York, tutto è così veloce, non hai mai un attimo di respiro, è sempre lavorare lavorare lavorare, che cosa posso fare per fare soldi, come posso farlo, ma farlo più velocemente. Non c'è mai un momento di pace e mi sono reso conto dopo vivendo tale beatitudine, non ho più voluto la vita che avevo a New York e che incluso fare una transizione da opera ad una passione che ho avuto da quando ero piccola... cucina.

Avevo iniziato a studiare canto privatamente quando avevo solo 11 e ha avuto successo in età molto giovane, quando all'età di 17 anni sono stato invitato dal Metropolitan opere che portano il tenore Marcello Giordani a cantare come solista al concerto inaugurale per la sua nuova fondazione. Dopo anni di studio vigoroso, ho iniziato a perdere l'amore che ho avuto una volta per il canto e solo voglia di cantare per divertimento; Forse con alcuni amici fuori a cena o per una serata casuale in una grande piazza tranquilla in Italia (io riesco a quello in un altro post.) La routine di diventare un cantante non era più attraente per me e ho sentito che non era una misura per la mia personalità. Ho anche sentito che non mi ha permesso di esprimere la mia creatività in modo ritenuto naturale per me.
Da quel primo viaggio in Italia nel 2011, ho viaggiato in Italia nell'autunno del 2012 e 2013 (l'anno che ho studiato di cucina a Firenze) e l'anno che è stata veramente un punto di svolta, 2014.
L'anno 2014 è stato un grande anno per me, che avevo completamente fatto la transizione a tempo pieno di cucina. Nel 2012, avevo iniziato a scrivere un blog di cucina/stile di vita, La Cucina Della primadonna e da che avevo stato contattato per sviluppare le ricette e contribuire a vari libri di cucina. Ospitare cene a tema; come Alice nel paese delle meraviglie Tea Party o una cena di Carnevale veneziano e fornire servizi per eventi aziendali e lavorare con agenzie di pubblicità e pubbliche relazioni. Posso essere me stesso, pianificare il mio programma e ciò che più amo è che nessun due giorni sono gli stessi. Sempre sto progettando nuovi menu per eventi diversi, lo shopping per la nuova funzione, testare nuove ricette, è eccitante e dopo la routine dell'opera, eccitazione è esattamente quello che avevo voglia. Ho sempre amato cucinare, in realtà, più spesso, quando ero alle prove o lezioni, stavo pensando, casa e cottura. E quando vuoi andare a casa e cuocere, vorrei portare il cibo alle mie lezioni per i miei insegnanti o ai colleghi.

Così, torna a perché 2014 è stato l'anno che ha cambiato tutto. Io e mia madre avevamo fatto dei piani per tornare in Italia per alcuni mesi in modo che ho potuto fare qualche lavoro a Firenze e iniziare a stabilire lì con l'intenzione di stabilirsi alla fine lì a tempo pieno. Tutto ciò che avevamo impostato. Avevamo un appartamento affittato, avevo lavoro e interviste, esso è stato piallato tutto. Ma un giorno, mia madre stava guardando House Hunters International. Fu un episodio che ha avuto luogo in una città che non avevo mai sentito parlare di, chiamato Guardia Sanframondi.

E ' stato bellissimo, unico, fuori dal sentiero battuto e i prezzi delle case sono state completamente nel mio budget. Non avevo mai pensato di comprare una casa in Italia perché presumevo che mai potessi permettermelo. Ho pensato che vorrei affittare un piccolo appartamento a Firenze e che sarebbe bene. Ma una volta che mia madre ha visto questo, abbiamo avuto i nostri cuori impostato su esplorare questa pittoresca città medievale. Abbiamo tagliato corto una settimana a Firenze così che potessimo viaggiare a Guardia e iniziare la caccia casa. Eravamo solo in Guardia per sei giorni e ha lasciato per andare a Firenze. Abbiamo lasciato senza una casa, ma siamo partiti con molto più di quanto abbiamo immaginato che ci sarebbe. Abbiamo lasciato realizzando che abbiamo dovuto tornare indietro e trovare una casa lì. Ci siamo innamorati con Guardia. La gente, la città, le montagne, i panorami, l'aria, lo stile di vita, tutto. Questa è stata una città dove la gente ha detto "buongiorno" a vicenda semplicemente camminando per le strade. Dopo aver incontrato qualcuno una volta, avrebbero honk a voi e onda e offrire a darti un passaggio. I vicini lascerebbe frutta fresca ed erbe alla tua porta. Questa è stata una vera e propria comunità. Venendo da New York, questo era qualcosa che non avevo mai sperimentato. Una volta arrivati a Firenze dopo quelle belle giornate sei in Guardia, ci siamo sentiti come shock culturale. Io amo Florence, ma dopo aver vissuto in una comunità italiana, sapevo che era quello che volevo. Ancora una volta, abbiamo tagliato il nostro tempo a Firenze breve e restituito a Guardia per tre settimane per continuare la nostra ricerca. Poi ho trovato quello...

 
Storia divertente, il nostro ultimo giorno in Guardia durante quella prima settimana, dovevamo per vedere la casa che ho finito per comprare, ma a causa di qualche confusione con la lingua e non capire che ora e dove, non abbiamo mai visto la casa. Questo mi ha fatto pensare che questa casa era destinata a me.
 

Così, all'inizio della mia storia ho parlato di un vestito. Ho indossato prima quel vestito a Ischia solo quattro anni fa e questa mattina, ho messo quel vestito, levato in piedi sul mio balcone e poi ha preso la mia passeggiata in città al mercato. Mi ha ricordato quanto può cambiare. I miei capelli sono più brevi, il vestito è lo stesso, ma è cresciuto solo del mio amore e la passione per l'Italia.

 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
Ora qui in Guardia per l'estate, avro' la mia casa pronta e prendendo tempo per rilassarsi e apprezzare tutto. Quando vado a casa mia mi fermo e guardare le montagne. Guardo una farfalla che si siede sui fiori. Vedo la stessa bella donna anziana a piedi su per le colline ogni giorno con la sua canna. Vedo due amici che parlano a vicenda da attraverso le strade sui loro balconi. Vedo la bellezza e la magia. Ho avuto così tanti "mi pizzichi" momenti, che non riesco a credere che questo è tutto vero. Vedo che cosa può accadere se si imposta il tuo cuore su qualcosa. La vita è breve e dobbiamo fare il più possibile mentre noi siamo qui. Se non siete felici con qualcosa, spetta a voi per cambiarlo. Vita può essere un sogno se è trasformarlo in una realtà e per mia fortuna, ho trovato quel sogno.